';

Tirreno – Adriatico, terza e quarta tappa dedicate alla Fascia olivata

Tirreno – Adriatico, terza e quarta tappa dedicate alla Fascia olivata

Saranno DEDICATE ALLA PROMOZIONE DELLA FASCIA OLIVATA ASSISI-SPOLETO le tappe umbre della Tirreno Adriatico. La terza tappa arriverà a Trevi il 9 marzo, mentre la quarta tappa ripartirà da Foligno.

La “Fascia olivata Assisi-Spoleto” è un paesaggio pedemontano appenninico di oltre 40 chilometri, patrimonio unico e irripetibile, risultato millenario di cultura non di natura spontanea. La coltivazione dell’ulivo rappresenta un esempio di paesaggio culturale vivente ovvero un’opera combinata della natura e dell’uomo.

Dopo aver conseguito dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali il riconoscimento di “Paesaggio storico”, la “Fascia olivata Assisi-Spoleto” punta dritto al riconoscimento del suo paesaggio ricco di biodiversità all’interno del “Programma Giahs” (Globally important agricultural heritage systems) della Fao, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.

E’ stata infatti depositata, presso il Mipaaf, la candidatura ufficiale per far rientrare la Fascia Olivata tra i siti Giahs, ovvero quei patrimoni e sistemi agroculturali presenti nel mondo, dove l’agricoltura sostenibile si combina con lo sviluppo rurale e nei quali la gestione da parte di generazioni di agricoltori, l’utilizzo di pratiche adeguate, conoscenze ed esperienze locali, sono elementi che modellano e adattano il paesaggio e il sistema agricolo alle esigenze di sostentamento delle popolazioni locali.

LE TAPPE DELLA FASCIA OLIVATA

 

Roberto Rossi